Nier Replicant – Guida completa all’opera di Yoko Taro

NieR Replicant

“Weiss, you dumbass! Start making sense, you rotten book, or you’re gonna be sorry! Maybe I’ll rip your pages out, one-by-one! Or maybe I’ll put you in the goddamn furnace!

How can someone with such a big, smart brain get hypnotized like a little bitch? Huh? Oh, Shadowlord! I love you, Shadowlord!

Come over here and give Weiss a big sloppy kiss, Shadowlord! Now pull your head out of your goddamn ass and START FUCKING HELPING US!”

Questa wiki contiene tutte le informazioni inerenti a Nier Replicant Ver.1.22474487139, action RPG sviluppato da Toylogic in collaborazione con Square Enix per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Questa guida è in continuo aggiornamento, vista anche la natura del titolo, se trovate inesattezze siete liberi di segnalarcele anche nei commenti delle rispettive guide! Nel dubbio, aggiungete pure questa pagina ai vostri preferiti, in modo da essere sempre aggiornati sulle ultime novità!

Che cos’è Nier Replicant ver.1.22474487139?

Nier Replicant ver.1.22474487139 è la versione migliorata di Nier Replicant uscito nel 2010 su PlayStation 3 e Xbox 360.

Con questo remake, Yoko Taro ha voluto revisionare totalmente l’opera inserendo delle nuove aggiunte, come nuovi scenari e la musica interamente riarrangiata.

Posso giocarlo senza aver giocato NieR:Automata?

In quanto sequel delle vicende di Drakengard, la storia di Nier Replicant è antecedente a quella di NieR: Automata. Per cui, consigliamo di giocare prima questo capitolo della serie, per poi affrontare la storia di 2B. 

Che cos’è Drakengard?

Drakengard, conosciuto in Giappone come Drag-On Dragoon, è un videogioco uscito su PlayStation 2 nel 2003, sviluppato da Cavia e pubblicato da Square Enix e da Take Two Interactive.

Il titolo appartiene al genere degli Action RPG-Hack and slash.

La serie è composta da ben 3 capitoli e in ognuno di essi sono presenti una moltitudine di finali.

Il primo Drakengard andrà a coprire la storia di Caim e di sua sorella, una dea Furiae che ha il compito di tenere sigillati i Semi della Distruzione, ambiti dall’impero in quanto con essi si porterebbe all’estinzione l’intera razza umana. 

Se non vuoi recuperare i precedenti capitoli, recupera la Road to NieR!

Quali edizioni di Nier Replicant

ver.1.22474487139 esistono?

Il titolo è disponibile in tre edizioni, nello specifico una fisica, la digitale e la White Snow Edition.

Edizione Fisica

Confezione PlayStation 4 NieR RepliCant

L’edizione fisica avrà la speciale copertina reversibile che mostrerà l’artwork della versione Giapponese. Inoltre per chi effettuerà il preorder potrà ottenere tramite il negozio o lo store dei bonus preorder che conterranno i seguenti oggetti digitali:

  • Set di Avatar (solo su PlayStataion)
  • Mini Colonna sonora che conterrà ben tre tracce della Another Version
  • Un tema dinamico (solo su PlayStation)

Scopriamo insieme la White Snow Edition

La White Snow Edition è l’edizione da collezione di NieR Replicant ed è acquistabile esclusivamente tramite Square Enix Store al prezzo di 159,99€ e continene:

White Snow Edition

  • Una copia di NieR Replicant
  • Un set di spille “GRIMOIRE PIN SET” raffiguranti: Grimoire Weiss, Grimoire Rubrum e Grimoire Noir
  • Script Set: 7 libri che includono tutte le linee di dialogo del gioco completamente in inglese
  • Steelbook illustrata da Koda Kazuma
  • Special Soundtrack, tutte le ost del gioco su due dischi
  • Box esterno da collezione “Lunar Tear Collector’s Box

Ci sono migliorie su PlayStation 5?

No, il gioco sfortunatamente non sfrutta le nuove caratteristiche di PlayStation 5. I caricamenti saranno comunque lenti, questo probabilmente è dovuto al fatto che durante le pause tra un cambio area vengono mostrate le pagine del diario di Yonah contenente importanti informazioni relativi alla lore del gioco. Abbiamo solo la certezza che il titolo riesca a girare in 4k a 60 FPS.